Metapia Deep Water eXplorers
Ti stai collegando Al Forum Md-X Unified Team
Metapia Deep Water eXplorers

Training,Exploring and Fun
 
IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
Novembre 2019
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 
CalendarioCalendario
Ultimi argomenti
» Sono il primo!
un'albergo per i pesci EmptyGio 06 Set 2018, 18:59 Da Fabio

» Presentazione
un'albergo per i pesci EmptyMer 20 Ago 2014, 11:32 Da MichelePisanu

» Scooter subacqueo
un'albergo per i pesci EmptyLun 31 Mar 2014, 19:20 Da ombra

» mi presento
un'albergo per i pesci EmptyDom 13 Ott 2013, 12:09 Da l.roby

» ...ed ora anche il manifold...
un'albergo per i pesci EmptyDom 06 Ott 2013, 17:51 Da eve

» nuovo iscritto
un'albergo per i pesci EmptyDom 22 Set 2013, 13:28 Da Admin

» nuovo iscritto
un'albergo per i pesci EmptyDom 22 Set 2013, 13:28 Da Admin

» Carlo è qui e vi saluta tutti!
un'albergo per i pesci EmptyDom 22 Set 2013, 13:27 Da Admin

» ciao a tutti
un'albergo per i pesci EmptyMar 30 Lug 2013, 22:59 Da Marco V

» Torcia stile DIR
un'albergo per i pesci EmptyLun 17 Giu 2013, 12:36 Da z.luca

Friends Team TDI/SDI

 

 

Md-X UTeam Magazine


Condividi
 

 un'albergo per i pesci

Andare in basso 
AutoreMessaggio
de vitis ugo
Membro Elite Md-X
Membro Elite Md-X
de vitis ugo

Maschio
Numero di messaggi : 714
Età : 55
Data d'iscrizione : 30.11.08

un'albergo per i pesci Empty
MessaggioTitolo: un'albergo per i pesci   un'albergo per i pesci EmptyGio 15 Gen 2009, 18:40

Al largo di Gallipoli (Lecce) è pronto l'«albergo» per i pesci del Mediterraneo


Con un «divertissement» consono alla città turistica, qualcuno lo ha chiamato «albergo per i pesci», ed anche se la terminologia tecnica reclama un puntuale riferimento allo sviluppo delle risorse acquatiche, la definizione rende bene l’idea dell’intervento in via di ultimazione nella baia a nord di Gallipoli. Si tratta dell’installazione in mare di elementi fissi in calcestruzzo, finanziata con circa 957mila euro dalla Regione Puglia nell’ambito dei Pormirati al miglioramento delle produzione ittica e alla protezione e allo sviluppo delle risorse acquatiche. Tali obiettivi sono soddisfatti dal progetto dello studio Sud Project di Casarano, atteso che su di un’area di circa 15 ettari e ad una profondità di circa 30 metri sono stati collocati centinaia di tripodi, ciascuno munito di un braccio più lungo che raggiunge i 5 metri, i quali ostacolano la pesca a strascico; inoltre, è stata realizzata un’oasi di ripopolamento di 22mila 500 metri quadrati, mediante l’impiego di 160 blocchi, ciascuno costituito da 6 strati sovrapposti (una sorta di arnia), posizionati a piramide.

I lavori, diretti dagli stessi progettisti (architetto Francesco Sisci, biologo Giuseppe Scordella, agronomi Francesco Ferraro e Manlio Livio Cassandro) e dal tecnico comunale responsabile del procedimento, ingegnere Sergio Leone, sono, come detto, ultimati, ma si è verificato un forte ritardo dovuto alla fase iniziale dell’appalto. Il finanziamento, infatti, risale alla prima amministrazione guidata dal sindaco Giuseppe Venneri, ma si è registrata la rescissione del primo contratto per inadempienza della ditta aggiudicataria. I lavori sono poi stati eseguiti dalla società Jonio Sub di Taranto, per l’ammontare netto di circa 518 mila euro.

Merita d’essere sottolineato un originale aspetto del contesto progettuale: l’intervento è stato preceduto da studi (e dalla bonifica di eventuali ordigni bellici inesplosi) sulla vasta area interessata all’insediamento dei manufatti artificiali, ma soprattutto sarà seguito dal monitoraggio dei risultati per un quinquennio. Lo eseguirà, al pari dell’indagine preliminare, il laboratorio di biologia marina della Provincia di Bari, che ha già all’attivo analoghi interventi. Sui cui risultati, per altro, un’ultracentenaria esperienza internazionale non lascia adito a dubbi: al di là dell’evidente impedimento al ricorso allo strascico, ben presto i manufatti di cemento saranno colonizzati dalle diverse specie ittiche, cui offriranno rifugio e abbondanza di cibo, e miglioreranno il rendimento della pesca, sul versante tanto delle dimensioni, quanto della quantità di pescato.
Fonte: La Gazzetta del Mezzogiono
Torna in alto Andare in basso
Giancarlo Casale
Admin
Admin
Giancarlo Casale

Maschio
Numero di messaggi : 2141
Età : 58
Data d'iscrizione : 02.12.08

un'albergo per i pesci Empty
MessaggioTitolo: Re: un'albergo per i pesci   un'albergo per i pesci EmptyVen 23 Gen 2009, 15:43

Mi era sfuggito.....Molto interessante Ugo..ci vado a fare na capatina ... Laughing

_________________
Giancarlo Casale

Md-X Team Leader
Torna in alto Andare in basso
 
un'albergo per i pesci
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Metapia Deep Water eXplorers  :: Sezione Immersioni Base :: FORUM - Subacquea Ricreativa-
Vai verso: