Metapia Deep Water eXplorers
Ti stai collegando Al Forum Md-X Unified Team
Metapia Deep Water eXplorers

Training,Exploring and Fun
 
IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
Novembre 2019
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 
CalendarioCalendario
Ultimi argomenti
» Sono il primo!
ICS  questo sconosciuto EmptyGio 06 Set 2018, 18:59 Da Fabio

» Presentazione
ICS  questo sconosciuto EmptyMer 20 Ago 2014, 11:32 Da MichelePisanu

» Scooter subacqueo
ICS  questo sconosciuto EmptyLun 31 Mar 2014, 19:20 Da ombra

» mi presento
ICS  questo sconosciuto EmptyDom 13 Ott 2013, 12:09 Da l.roby

» ...ed ora anche il manifold...
ICS  questo sconosciuto EmptyDom 06 Ott 2013, 17:51 Da eve

» nuovo iscritto
ICS  questo sconosciuto EmptyDom 22 Set 2013, 13:28 Da Admin

» nuovo iscritto
ICS  questo sconosciuto EmptyDom 22 Set 2013, 13:28 Da Admin

» Carlo è qui e vi saluta tutti!
ICS  questo sconosciuto EmptyDom 22 Set 2013, 13:27 Da Admin

» ciao a tutti
ICS  questo sconosciuto EmptyMar 30 Lug 2013, 22:59 Da Marco V

» Torcia stile DIR
ICS  questo sconosciuto EmptyLun 17 Giu 2013, 12:36 Da z.luca

Friends Team TDI/SDI

 

 

Md-X UTeam Magazine


Condividi
 

 ICS questo sconosciuto

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Giancarlo Casale
Admin
Admin
Giancarlo Casale

Maschio
Numero di messaggi : 2141
Età : 58
Data d'iscrizione : 02.12.08

ICS  questo sconosciuto Empty
MessaggioTitolo: ICS questo sconosciuto   ICS  questo sconosciuto EmptyVen 06 Feb 2009, 13:46

Rivolgo la domanda a tutti i brevettati open e adv e rescue..quanti di voi hanno sentito parlare di questo paramentro? Il vostro istruttore ve ne ha parlato e fatto eseguire?

_________________
Giancarlo Casale

Md-X Team Leader
Torna in alto Andare in basso
de vitis ugo
Membro Elite Md-X
Membro Elite Md-X
de vitis ugo

Maschio
Numero di messaggi : 714
Età : 55
Data d'iscrizione : 30.11.08

ICS  questo sconosciuto Empty
MessaggioTitolo: Re: ICS questo sconosciuto   ICS  questo sconosciuto EmptyVen 06 Feb 2009, 14:14

Credo che ogni buon istruttore debba, almeno una volta, parlare dell'indice di consumo in superficie.
parametro molto importante per poter poi calcolare i propri consumi.
Torna in alto Andare in basso
antonio_alba
Membro Permanente Md-X
Membro Permanente Md-X


Maschio
Numero di messaggi : 206
Età : 50
Data d'iscrizione : 12.01.09

ICS  questo sconosciuto Empty
MessaggioTitolo: Re: ICS questo sconosciuto   ICS  questo sconosciuto EmptyVen 06 Feb 2009, 21:19

sarebbero i classici 20 litri al minuto
Torna in alto Andare in basso
http://www.ndronico.it
de vitis ugo
Membro Elite Md-X
Membro Elite Md-X
de vitis ugo

Maschio
Numero di messaggi : 714
Età : 55
Data d'iscrizione : 30.11.08

ICS  questo sconosciuto Empty
MessaggioTitolo: Re: ICS questo sconosciuto   ICS  questo sconosciuto EmptyVen 06 Feb 2009, 21:29

Valutazione media in assenza di condizioni sfavorevoli tipo: acqua fredda, corrente, scarsa visibilità, stress, mare agitato....
Torna in alto Andare in basso
reato
Membro Elite Md-X
Membro Elite Md-X
reato

Maschio
Numero di messaggi : 344
Età : 50
Data d'iscrizione : 01.12.08

ICS  questo sconosciuto Empty
MessaggioTitolo: Re: ICS questo sconosciuto   ICS  questo sconosciuto EmptySab 07 Feb 2009, 16:53

antonio_alba ha scritto:
sarebbero i classici 20 litri al minuto

Classici in che senso??
Rolling Eyes
Torna in alto Andare in basso
http://www.filoariannadive.com
Nannib
Md-X member
Md-X member
Nannib

Maschio
Numero di messaggi : 136
Età : 49
Data d'iscrizione : 28.12.08

ICS  questo sconosciuto Empty
MessaggioTitolo: Re: ICS questo sconosciuto   ICS  questo sconosciuto EmptySab 07 Feb 2009, 20:21

io ricordo la formula

quota*2 + 20l/m= litri_al_minuto_a_quella_quota

poi si moltiplica litri_al_minuto_a_quella_quota * minuti_da_fare=litri_consumati_a_quella_quota_per_quel_tempo

es:
Imm. a -30m per 20 minuti

(30*2)+20=60+20=80l/min
80l/min * 20min = 1600 litri

si può anche usare la pressione al posto del doppio della quota:

4atm * 20l/min = 80l/min

Si è stabilito che un uomo medio, in buone condizioni, sia personali sia esterne, consuma mediamente, in superficie, 20l/minuto.

Però per calcolarlo esattamente, si dovrebbe provare a nuotare per un tot ad una certa profondità e vedere quante atm si sono consumate, per poi risalire ai litri e dividere per la pressione di nuoto, giungendo così al consumo che si avrebbe in superficie.

Detto questo....MAI usato l'ICS e tutti 'sti calcoli Laughing

A 100 bar o poco meno comincio a rientrare dall'immersione...e non ho mai visto nessuno fare l'immersione basandosi sull'ICS drunken
Torna in alto Andare in basso
http://www.nannibassetti.com/dblog
reato
Membro Elite Md-X
Membro Elite Md-X
reato

Maschio
Numero di messaggi : 344
Età : 50
Data d'iscrizione : 01.12.08

ICS  questo sconosciuto Empty
MessaggioTitolo: Re: ICS questo sconosciuto   ICS  questo sconosciuto EmptySab 07 Feb 2009, 21:15

Nannib ha scritto:

Si è stabilito che un uomo medio, in buone condizioni, sia personali sia esterne, consuma mediamente, in superficie, 20l/minuto.
Allora io sono in condizioni disastrose, perchè consumo 11 litri/minuto...
affraid affraid affraid

Nannib ha scritto:

Detto questo....MAI usato l'ICS e tutti 'sti calcoli Laughing

A 100 bar o poco meno comincio a rientrare dall'immersione...e non ho mai visto nessuno fare l'immersione basandosi sull'ICS drunken

E infatti non ci conosciamo. Cool

In ogni caso non prenderei come valore di riferimento il "classico" 20 l/min.
Wink
Torna in alto Andare in basso
http://www.filoariannadive.com
Nannib
Md-X member
Md-X member
Nannib

Maschio
Numero di messaggi : 136
Età : 49
Data d'iscrizione : 28.12.08

ICS  questo sconosciuto Empty
MessaggioTitolo: Re: ICS questo sconosciuto   ICS  questo sconosciuto EmptySab 07 Feb 2009, 21:22

Tu sei un sub professionista, che fa tante immersioni, probabilmente non fuma e probabilmente sei uno sportivo e non obeso....quei 20l/min si riferiscono ad una media...per media significa che ci sarà pure qualcuno che ne consuma 30 di litri al minuto e poi quelli come te da 11, e guarda un pò magia della matematica, se foste in due: 30 + 11 = 41 che diviso 2=20l/m e rotti
ecco come viene la media Very Happy

Se non vuoi prendere il riferimento di 20l/min devi calcolare il tuo personale ICS, come ho detto prima...ma a che servirebbe?

Dopo un anno magari è cambiato, perchè si è più vecchi, perchè si è fumato di più o di meno (in caso di fumatori), ecc. ecc.
IMHO afro
Torna in alto Andare in basso
http://www.nannibassetti.com/dblog
reato
Membro Elite Md-X
Membro Elite Md-X
reato

Maschio
Numero di messaggi : 344
Età : 50
Data d'iscrizione : 01.12.08

ICS  questo sconosciuto Empty
MessaggioTitolo: Re: ICS questo sconosciuto   ICS  questo sconosciuto EmptySab 07 Feb 2009, 21:55

Imho:
se faccio rec (entro i 30, no tappe deco), del sac (ics) non me ne frea assolutamente nulla, ma se devo fare tempi di fondo specifici e tappe deco voglio sapere quanto gas mi servirà per fare il tuffo in sicurezza.

Idem se pianifico tuffo in grotta con mappa. Se decido di arrivare fino ad un certo punto devo sapere distanza, con la velocità media mi calcolo i tempi, con il sac mi calcolo quanto gas mi devo portare per arrivare dove voglio, per poter tornare indietro e per gestire emergenze.
Cool
Torna in alto Andare in basso
http://www.filoariannadive.com
Nannib
Md-X member
Md-X member
Nannib

Maschio
Numero di messaggi : 136
Età : 49
Data d'iscrizione : 28.12.08

ICS  questo sconosciuto Empty
MessaggioTitolo: Re: ICS questo sconosciuto   ICS  questo sconosciuto EmptySab 07 Feb 2009, 21:58

Ma infatti, tutto giusto quello che dici....parliamo di immersione pianificata, magari in esplorazione, con varie tappe di deco, ecc.

Stiamo su altri livelli.... sunny
Io parlo della classica immersione rec, spesso multilivello, spesso su spot conosciuti, che basta guardare il manometro ed ai fatidici 100 bar, cominciare a pensare al rientro...ecco perchè nel mondo rec, spesso cose come l'ICS si dimenticano.... geek
Torna in alto Andare in basso
http://www.nannibassetti.com/dblog
reato
Membro Elite Md-X
Membro Elite Md-X
reato

Maschio
Numero di messaggi : 344
Età : 50
Data d'iscrizione : 01.12.08

ICS  questo sconosciuto Empty
MessaggioTitolo: Re: ICS questo sconosciuto   ICS  questo sconosciuto EmptySab 07 Feb 2009, 23:39

Nannib ha scritto:
...................
Io parlo della classica immersione rec, spesso multilivello, spesso su spot conosciuti, che basta guardare il manometro ed ai fatidici 100 bar, cominciare a pensare al rientro...ecco perchè nel mondo rec, spesso cose come l'ICS si dimenticano.... geek

Mannò, ma che ics e ics... non è che si dimenticano, è che non si insegnano proprio.

Però, se ti abitui a pensare e a calcolare, il manometro ti serve solo più come back-up del cervello.
Nel senso che io di solito prima di guardarlo mi faccio il calcolo e poi controllo di aver calcolato giusto.
Wink
Torna in alto Andare in basso
http://www.filoariannadive.com
antonio_alba
Membro Permanente Md-X
Membro Permanente Md-X


Maschio
Numero di messaggi : 206
Età : 50
Data d'iscrizione : 12.01.09

ICS  questo sconosciuto Empty
MessaggioTitolo: Re: ICS questo sconosciuto   ICS  questo sconosciuto EmptyDom 08 Feb 2009, 23:01

i 20 lt in effetti penso che sono da considerarsi, in genrale per uno che si ritiene un tipo nella media, abbastanza conservativi, come quando togliamo i 20 bar, aumentiamo la velocità di discesa, o ci manteniamo qualche metro sopra la profondità max pianificata.
Torna in alto Andare in basso
http://www.ndronico.it
reato
Membro Elite Md-X
Membro Elite Md-X
reato

Maschio
Numero di messaggi : 344
Età : 50
Data d'iscrizione : 01.12.08

ICS  questo sconosciuto Empty
MessaggioTitolo: Re: ICS questo sconosciuto   ICS  questo sconosciuto EmptyLun 09 Feb 2009, 04:14

Mah, sarà conservativo, ma non lo vedo molto saggio, usare 20 l/min.
Preferisco usare il valore giusto e adattarlo ai terzi.
Wink
Torna in alto Andare in basso
http://www.filoariannadive.com
Hake
Md-X member
Md-X member


Maschio
Numero di messaggi : 93
Età : 41
Data d'iscrizione : 03.12.08

ICS  questo sconosciuto Empty
MessaggioTitolo: Re: ICS questo sconosciuto   ICS  questo sconosciuto EmptyLun 09 Feb 2009, 13:52

reato ha scritto:
Mah, sarà conservativo, ma non lo vedo molto saggio, usare 20 l/min.
Preferisco usare il valore giusto e adattarlo ai terzi.
Wink

Scusa Ale, ma se teniamo conto di un valore superiore sulla pianificazione, non è vero che aumentiamo la sicurezza?

P.S. io quando sono allenato (intendo fitnes) cunsomo circa 19lt/min. Sono 1,90 e peso 84kg.
Torna in alto Andare in basso
antonio_alba
Membro Permanente Md-X
Membro Permanente Md-X


Maschio
Numero di messaggi : 206
Età : 50
Data d'iscrizione : 12.01.09

ICS  questo sconosciuto Empty
MessaggioTitolo: Re: ICS questo sconosciuto   ICS  questo sconosciuto EmptyLun 09 Feb 2009, 14:51

11 l/' complimenti,
penso che però su questo argomento ci sarebbe da parlarne tanto.
Penso a quale debba essere la corretta respirazione.
Personalmente i 20l/' io li considero un margine di sicurezza dato che ne consumo di meno.Non riesco a non fare un minimo di apnena che bisogna dire è sconsigliata e tanto più pericolosa se portata a certi limiti.
intossicazione da CO2, affanno, iper distenzione polmonare, ecc
è chiaro che il consumo reale ti permette una pianificazione più precisa,
ma dovresti prevedere uno se ti immergi in corrente, uno in acqua fredda, uno in calda, uno sotto stres, ecc.
se poi decidi di fare una media probabilmente superi anche i 20l/' e comunque non sarebbe un consuno reale .
Ovviamente parlo perchè qualcunaltro possa dire la sua, figurati conosco appena una lingua e mezzo dialetto Very Happy Very Happy
Torna in alto Andare in basso
http://www.ndronico.it
reato
Membro Elite Md-X
Membro Elite Md-X
reato

Maschio
Numero di messaggi : 344
Età : 50
Data d'iscrizione : 01.12.08

ICS  questo sconosciuto Empty
MessaggioTitolo: Re: ICS questo sconosciuto   ICS  questo sconosciuto EmptyLun 09 Feb 2009, 16:03

Hake ha scritto:


Scusa Ale, ma se teniamo conto di un valore superiore sulla pianificazione, non è vero che aumentiamo la sicurezza?
...........

Da un lato è vero, ma guarda dall'altro:
Io consumo 11 e pianifico un tuffo dove per profondità e distanza mi servono 2800 litri di as per andare e tornare.
A quel punto moltiplico per 1.5 per soddisfare la regola dei terzi e mi viene fuori 4200 litri di gas.
Questo quantitativo ci sta in due bombole da 11,1 litri (il diffuso S80 in alluminio). Quindi mi carico due bombole sul groppone e vado bello bello a fare il tuffo.

Se però avessi calcolato un sac di 20 l/m mi dovrei portare dietro 5090 litri di gas, moltiplicato 1,5 = 7635, che diviso per le stesse bombole di prima, che sono quelle che uso io fa 3,4 ovvero 4 bombole.

Ora, imho, se devo fare un tuffo dove mi bastano 2 bombole e io me ne porto 4, la mia sicurezza non è aumentata, anzi la mia situazione diventa abbastanza precaria per il quantitativo di roba inutile che ho appesa addosso.
Cool
Torna in alto Andare in basso
http://www.filoariannadive.com
Giancarlo Casale
Admin
Admin
Giancarlo Casale

Maschio
Numero di messaggi : 2141
Età : 58
Data d'iscrizione : 02.12.08

ICS  questo sconosciuto Empty
MessaggioTitolo: Re: ICS questo sconosciuto   ICS  questo sconosciuto EmptyMar 10 Feb 2009, 13:58

La domanda del post iniziale era precisa ICS come calcolo personale e non come valori che si leggono in giro..es.20l/m superfice

Quoto(haime Very Happy sempre il buon Reato) dove si calcola il proprio e poi in base a questo e altri parametri si calcola la quantita' di mix necessaria per una determinata immersione..
Ma questo post come l'altro sulla mia prima bombola era indirizzato ai Ricreativi...per capire se nei loro corsi lo affrantano e lo calcolano ,perche' dare una formamentis gia' nei primi corsi si insegna al sub neofita il ragionamento ,la consepovelezza di quello che fa' ...questo come altre cose che dovrebbero insegnare in maniera piu incisiva,,,perche' secondo me l'open e' il corso piu' importante di altri corsi anche tecnici....IMHO

_________________
Giancarlo Casale

Md-X Team Leader
Torna in alto Andare in basso
reato
Membro Elite Md-X
Membro Elite Md-X
reato

Maschio
Numero di messaggi : 344
Età : 50
Data d'iscrizione : 01.12.08

ICS  questo sconosciuto Empty
MessaggioTitolo: Re: ICS questo sconosciuto   ICS  questo sconosciuto EmptyMar 10 Feb 2009, 15:45

metapiad-X ha scritto:
...questo come altre cose che dovrebbero insegnare in maniera piu incisiva,,,perche' secondo me l'open e' il corso piu' importante di altri corsi anche tecnici....IMHO

Giancarlo, tu vorresti che uno che esce dal corso open sappia tutto quello che sai tu??
Secondo me l'ICS non è argomento da corso open.
Wink
Torna in alto Andare in basso
http://www.filoariannadive.com
Giancarlo Casale
Admin
Admin
Giancarlo Casale

Maschio
Numero di messaggi : 2141
Età : 58
Data d'iscrizione : 02.12.08

ICS  questo sconosciuto Empty
MessaggioTitolo: Re: ICS questo sconosciuto   ICS  questo sconosciuto EmptyMar 10 Feb 2009, 15:50

Ale nei miei corsi Open io l'insegno....per me e' importantissimo e non richiede conoscenze particolari...

_________________
Giancarlo Casale

Md-X Team Leader
Torna in alto Andare in basso
reato
Membro Elite Md-X
Membro Elite Md-X
reato

Maschio
Numero di messaggi : 344
Età : 50
Data d'iscrizione : 01.12.08

ICS  questo sconosciuto Empty
MessaggioTitolo: Re: ICS questo sconosciuto   ICS  questo sconosciuto EmptyMar 10 Feb 2009, 16:09

Vero è che non richiede conoscenze particolari;
uno dei motivi per cui non lo oinseno è che durante il corso open l'ICS cambia in tutte le immersioni, abbassandosi a valori normali quando il corso è già finito da un pezzo.
Poi chiaramente ci sono le eccezioni, ma quelli che iniziano e sono già bravissimi sono pochi.
Torna in alto Andare in basso
http://www.filoariannadive.com
Giancarlo Casale
Admin
Admin
Giancarlo Casale

Maschio
Numero di messaggi : 2141
Età : 58
Data d'iscrizione : 02.12.08

ICS  questo sconosciuto Empty
MessaggioTitolo: Re: ICS questo sconosciuto   ICS  questo sconosciuto EmptyMar 10 Feb 2009, 16:20

reato ha scritto:
Vero è che non richiede conoscenze particolari;
uno dei motivi per cui non lo oinseno è che durante il corso open l'ICS cambia in tutte le immersioni, abbassandosi a valori normali quando il corso è già finito da un pezzo.
Poi chiaramente ci sono le eccezioni, ma quelli che iniziano e sono già bravissimi sono pochi.

Ale io lo insegno a fine corso ..io insegno il metodo poi lui lo calcolera' strada facendo...a me piace trasmettere il concetto generale ..il come ragionare...non il dettaglio ... Smile

_________________
Giancarlo Casale

Md-X Team Leader
Torna in alto Andare in basso
antonio_alba
Membro Permanente Md-X
Membro Permanente Md-X


Maschio
Numero di messaggi : 206
Età : 50
Data d'iscrizione : 12.01.09

ICS  questo sconosciuto Empty
MessaggioTitolo: Re: ICS questo sconosciuto   ICS  questo sconosciuto EmptyMar 10 Feb 2009, 19:52

[quote="metapiad-X"]La domanda del post iniziale era precisa ICS come calcolo personale e non come valori che si leggono in giro..es.20l/m superfice

per il calcolo mi sa che Nannib avesse dato delle indicazioni, aggiungerei che il consumo a tempo andrebbe fatto a più profondità, per vedere cambiamenti in funzione della densità del gas, e simulando almeno uno sforzo come se stessimo nuotando contro corrente il valore medio di questi non sarebbe un valore comunque realistico ma conervativo.
Torna in alto Andare in basso
http://www.ndronico.it
pigi
Aspirante Membro Md-X
Aspirante Membro Md-X
pigi

Maschio
Numero di messaggi : 21
Età : 45
Data d'iscrizione : 05.12.08

ICS  questo sconosciuto Empty
MessaggioTitolo: Re: ICS questo sconosciuto   ICS  questo sconosciuto EmptyGio 12 Feb 2009, 21:34

Hai ragione e fai bene ad insegnarlo Giancarlo;anke io l'ho imparato qualcke anno fa quando ho fatto il corso open!! Non è una formula che richiede chissà quali conoscenze ed è semplice da imparare
Torna in alto Andare in basso
Old Marcello
Membro Permanente Md-X
Membro Permanente Md-X
Old Marcello

Maschio
Numero di messaggi : 186
Età : 67
Data d'iscrizione : 06.01.09

ICS  questo sconosciuto Empty
MessaggioTitolo: Re: ICS questo sconosciuto   ICS  questo sconosciuto EmptyVen 13 Feb 2009, 22:03

Uso l'ICS (calcolato sui miei consumi medi reali) solo da quando l'ho "scoperto" anni fa facendo il corso para-tecnico (mi piace sta definizione!!Laughing) decompression SSI..... prima ne ignoravo l'esistenza (male!!!).
Mi è utilissimo per fare immersioni in sicurezza con la regola dei terzi, perciò, quando pianifico con Z-plan ci butto dentro anche il mio ICS. Wink


Per Alessandro==> 11 lt/min !!!! 'sti ca@@i !!! Io non ci arrivo neppure a fine stagione quando sono iperallenato...... Embarassed max (anzi minimo) faccio 15 lt/min!!! COMPLIMENTI !! Smile
Torna in alto Andare in basso
http://www.marpola.it
Contenuto sponsorizzato




ICS  questo sconosciuto Empty
MessaggioTitolo: Re: ICS questo sconosciuto   ICS  questo sconosciuto Empty

Torna in alto Andare in basso
 
ICS questo sconosciuto
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Metapia Deep Water eXplorers  :: Sezione Immersioni Base :: FORUM - Subacquea Ricreativa-
Vai verso: