Metapia Deep Water eXplorers
Ti stai collegando Al Forum Md-X Unified Team
Metapia Deep Water eXplorers

Training,Exploring and Fun
 
IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
Novembre 2019
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 
CalendarioCalendario
Ultimi argomenti
» Sono il primo!
Immersione ...con sorpresa EmptyGio 06 Set 2018, 18:59 Da Fabio

» Presentazione
Immersione ...con sorpresa EmptyMer 20 Ago 2014, 11:32 Da MichelePisanu

» Scooter subacqueo
Immersione ...con sorpresa EmptyLun 31 Mar 2014, 19:20 Da ombra

» mi presento
Immersione ...con sorpresa EmptyDom 13 Ott 2013, 12:09 Da l.roby

» ...ed ora anche il manifold...
Immersione ...con sorpresa EmptyDom 06 Ott 2013, 17:51 Da eve

» nuovo iscritto
Immersione ...con sorpresa EmptyDom 22 Set 2013, 13:28 Da Admin

» nuovo iscritto
Immersione ...con sorpresa EmptyDom 22 Set 2013, 13:28 Da Admin

» Carlo è qui e vi saluta tutti!
Immersione ...con sorpresa EmptyDom 22 Set 2013, 13:27 Da Admin

» ciao a tutti
Immersione ...con sorpresa EmptyMar 30 Lug 2013, 22:59 Da Marco V

» Torcia stile DIR
Immersione ...con sorpresa EmptyLun 17 Giu 2013, 12:36 Da z.luca

Friends Team TDI/SDI

 

 

Md-X UTeam Magazine


Condividi
 

 Immersione ...con sorpresa

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Marco V
Membro Elite Md-X
Membro Elite Md-X
Marco V

Maschio
Numero di messaggi : 744
Età : 48
Data d'iscrizione : 30.11.08

Immersione ...con sorpresa Empty
MessaggioTitolo: Immersione ...con sorpresa   Immersione ...con sorpresa EmptySab 06 Giu 2009, 22:43

Per i frequentatori della parte centro-nord del lago di Garda sono ben noti i 2 venti, spesso tesi, che maggiormente caratterizzano l'area, dalla primavera a fine estate. Quasi sempre precisi come un orologio la mattina il vento spira da nord direzione sud, momento ideale per fare le immersioni, il pomeriggio la direzione del vento si inverte e comincia a soffiare l'Ora, con l'arrivo di onde dalla parte sud del lago che rendono non sempre agevole l'uscita dall'acqua e peggiorando la visibilità. Questi venti hanno reso celebre le località di Riva del Garda e Torbole ai surfisti di tutto il mondo...è un posto ambito. Oggi più che l'Ora però sembrava di essere nella galleria del vento...
La giornata prevedeva altre 2 delle immersioni per il corso ccr ANDI L5. La prima ad una profondità di 80metri con 20min di fondo e la seconda dopo alcune ore di intervallo di superficie a 60mt con un tempo di fondo simile alla prima. La giornata è strana, tempo bizzoso, piove a tratti, vento da nord che si affievolisce nel primo pomeriggio. Al momento dell'entrata in acqua per la seconda immersione la zona d'acqua antistante è praticamente piatta. Ci tuffiamo, effettuiamo gli esercizi in programma e al 70minuto siamo prossimi alla superficie. Arrivati sopra i 6mt non possiamo non accorgerci di una risacca piuttosto decisa che ci porta avanti ed indietro per qualche metro. Ci facciamo cullare insieme a persici, qualche luccio ed una bottatrice in difficoltà e poi, scaduto il tempo, faccio cenno a Stefano di salire. Lo seguo con gli occhi e vedo che sopra si balla e parecchio. Ridiscende e mI fa cenno che non riesce ad uscire. Salgo a mia volta per dare un'occhiata. Un vero e proprio casino: onde di 1mt e mezzo ed un vento che spira, come ci verrà detto in seguito, ad oltre 30 nodi. Facciamo un altro tentativo ma non è proprio il caso. SI rischia di sfracellarsi sugli scogli. Non potendo uscire l'unica cosa che mi viene in mente è quella di farsi portare dalla corrente lungo la costa per qualche centinaio di metri e provare ad entrare in porto, oltre la piccola diga foranea. Facciamo il primo tratto in superficie poi preferiamo immergerci,si sta piu tranquilli. La visibilità è scarsa, le onde stanno facendo il loro lavoro di rimescolamento Ad un certo punto faccio cenno a Stefano di risalire e dare un'occhiata per capire dove siamo. Nelle vicinanze notiamo dei gommoni che stanno recuperando velisti in panne. Scendiamo di nuovo e spariamo un pallone in superficie per farci vedere, nessuno peraltro ci degno di attenzione. Dopo un pò capiamo di essere arrivati in prossimità del porto e risaliamo per l'ultima volta in superficie. A pinne entriamo nel piccolo porticciolo e come due natanti un pò provati da giorni di navigazione ci dirigiamo verso lo scivolo... per issarci a terra. In 20 anni che mi immergo nel Garda non mi era mai capitato di trovarmi impelagato in una situazione del genere, con un cambio così repentino delle condizioni lacustri. Anche in questa occasione il fatto di essere in ccr ci è stato di aiuto. Infatti il tempo sott'acqua si è allungato più del previsto e con i notstri reb non avevamo problemi di scorta di gas, senza contare i nostri rispettivi bail-out con SafeAir50.
Non mi resta altro che fare i complimenti al compagno di immersione, alla fine è stata una bella esperienza...costruttiva cheers
Torna in alto Andare in basso
http://www.stda.it
hommarus
Aspirante Membro Md-X
Aspirante Membro Md-X
hommarus

Maschio
Numero di messaggi : 22
Età : 50
Data d'iscrizione : 30.12.08

Immersione ...con sorpresa Empty
MessaggioTitolo: Re: Immersione ...con sorpresa   Immersione ...con sorpresa EmptySab 06 Giu 2009, 23:28

E lo strudel?!...
Torna in alto Andare in basso
Stefano
Aspirante Membro Md-X
Aspirante Membro Md-X


Maschio
Numero di messaggi : 7
Età : 43
Data d'iscrizione : 09.05.09

Immersione ...con sorpresa Empty
MessaggioTitolo: Re: Immersione ...con sorpresa   Immersione ...con sorpresa EmptyDom 07 Giu 2009, 16:42

...esperienza duretta ma in effetti molto costruttiva; mi è piaciuta molto la prontezza di reazione in condizioni di stress ( affraid ) e l'efficace gioco di squadra. Il fatto di avere un'enorme autonomia di gas (ccr) ci ha consentito di uscirne abbastanza tranquillamente; non oso immaginare come sarebbe stato se avessi avuto il mio 18+18 con 10/70, 2 11 lt e un ossigeno con ciò che resta dopo la deco.
Il 10/70 in questo caso (corrente+risacca+stress) sarebbe stato difficile da usare; infatti non potevamo scendere troppo (per non perdere l'ingresso del porto).
Nota di merito a Marco per la sempre assoluta tranquillità e prontezza e allo strudel davvero boonoo!!
ciaoo
Torna in alto Andare in basso
Marco V
Membro Elite Md-X
Membro Elite Md-X
Marco V

Maschio
Numero di messaggi : 744
Età : 48
Data d'iscrizione : 30.11.08

Immersione ...con sorpresa Empty
MessaggioTitolo: Re: Immersione ...con sorpresa   Immersione ...con sorpresa EmptyDom 07 Giu 2009, 17:29

...lo strudel...gentilmente offertoci dagli amici di hommarus, che con l'occasione abbiamo conosciuto, era proprio uno spettacolo! un super strudel! tongue
Torna in alto Andare in basso
http://www.stda.it
_fil_
Md-X member
Md-X member
_fil_

Maschio
Numero di messaggi : 127
Età : 42
Data d'iscrizione : 20.03.09

Immersione ...con sorpresa Empty
MessaggioTitolo: Re: Immersione ...con sorpresa   Immersione ...con sorpresa EmptyDom 07 Giu 2009, 23:26

é un po' di giorni che ci fa strane sorprese questa Ora, soprattutto per i suoi cambiamenti repentini. L'ultima volta mi sono dovuto ancorare agli scogli e fare un po' di free climbing ( consumati 50 bar solo per uscire). La prossima volta si esegue la manovra MSHR come da manuale dei navy seals Very Happy
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Immersione ...con sorpresa Empty
MessaggioTitolo: Re: Immersione ...con sorpresa   Immersione ...con sorpresa Empty

Torna in alto Andare in basso
 
Immersione ...con sorpresa
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Metapia Deep Water eXplorers  :: Sezione Immersioni Base :: FORUM - Le Nostre Immersioni-
Vai verso: